Image Hosted by ImageShack.us

mercoledì, dicembre 01, 2004

Hero

Si potrebbe essere tentati di definire questo film come una versione meno marziale e più onirica di La tigre e il dragone, ma sarebbe una definizione limitante.
Hero è molto semplicemente un sogno tradotto sulla pellicola.
E' un film splendidamente poetico in ogni suo aspetto, dalla sceneggiatura, alla fotografia, alle ambientazioni, fino all'uso dei colori (che è a dir poco incredibile).
Semplicemente magnifico. E' un'opera d'arte e merita assolutamente di essere visto.
Per me è stato talmente emozionante che ne sono stato quasi turbato, una sensazione che mi capita raramente di provare di fronte ad uno schermo (l'ultima volta che mi è successo penso sia stato con La sottile linea rossa).
Credo che questo sia uno di quei film di cui ha poco senso parlare: vanno visti e basta.

Voto: 8 / 10

1 commento:

Laguna ha detto...

Concordo pienamente su voto e commento..

Ti consiglio, se non sbaglio sempre dello stesso regista, La foresta dei Pugnali Volanti..

a mio avviso ancora più bello..

concordo anche sulla sottile linea rossa , troppo coinvolgente..