Image Hosted by ImageShack.us

lunedì, dicembre 26, 2005

Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith


Dopo 28 anni la saga più famosa della storia cinematografica si conclude. Ne scrivo oggi perché all'uscita nei cinema l'emozione era troppo grande, anche se tutt'ora fatico ad essere obiettivo. E' difficile osservare Star Wars con occhio distaccato dopo una vita passata a guardarlo. Anche per questo l'aspettativa per la nuova trilogia era troppo grande per non rimanere (parzialmente) delusa. Una nota sicuramente positiva risiede nel fatto che la qualità di quest'ultima è andata in crescendo col passare dei tre episodi.
Quest'ultimo capitolo infatti è il migliore della prima/seconda trilogia. Ed è anche il più importante, in quanto ultima realizzazione e in quanto anello di congiunzione con la storia che Lucas ha iniziato a raccontare quasi 30 anni fa. E alla fine dei conti, ci si rende conto che l'intera saga, nei suoi innumerevoli aspetti, è la storia di un uomo, della sua caduta nelle tenebre e della sua redenzione finale. E' la storia dell'eterna lotta tra il bene e il male e dell'unico personaggio che non appartiene definitivamente né a un lato, né all'altro. E' vero, Anakin Skywalker passa al lato oscuro a causa della sua brama di potere, ma al contrario di altri personaggi (come Palpatine o Dooku) lo fa per salvare la propria amata. Ed è difficile non provare compassione per lui. E poi questo film, come la migliore fantascienza, è allegoria se non del presente, per lo meno della realtà. Già, perché al di là delle visioni anti-Bush che ne sono state date, è un film contro la tirannia e contro ogni tipo di assolutismo.
Purtroppo ci sono anche diversi aspetti negativi, su tutti un uso frastornante e baraccone delle tecnologie e degli effetti speciali. Molte sequenze mozzano il fiato per la loro spettacolarità, ma se ne guadagna lo spettacolo, ne perde l'emozione. E alle lacrime versate da Spielberg sinceramente ci credo poco.

Voto: 7 / 10

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Al lavoro anche a natale, eh? anch'io non riesco ad esimermi dall'aggiornare il blog... comunque, su Star Wars III sai come la penso...
JerryGarcia85

Infamous ha detto...

mah...perchè usare il digitale in modo frastornante e baraccone è un difetto?....io mi diverto di brutto ad essere frastornato in un baraccone da spade laser, droidi e star destroyer.

Djazz ha detto...

Nessuno dei tre episodi mi ha mai particolarmente convinto.
Quest' ultimo, con Fener che urla come il peggior Frankestein e i costumi che cambiano gli ultimi 5 minuti ( tanto per collegarsi con l' originale) mi ha deluso forse più di tutti.

Era meglio se lucas avesse fatto il seguito, e sarebbe meglio che mettesse definitivamente nel cassetto il suo mondo
di cui ha oramai abusato.
^_^

jecke ha detto...

@ infamous: anche io mi diverto un sacco, ma personaggi come Grevious sono assolutamente inutili...

@ djazz: è proprio per le cagate come Darth Vader/Frankenstein o lo wookie/Tarzan che il film non mi ha convinto.

PS: vedremo con il prossimo venturo Indiana Jones. Spero bene ma ho paura, perché è la serie MITO della mia infanzia...

venacut ha detto...

questo film è immondo, ed è giustamente ritenuto tale da ogni appassionato di guerre stellari che io conosca.
chiunque dia a questo film un voto superiore a 3 deve vergognarsi e deve farsi delle serie domande sulla propria cultura cinematografica e sulla propria capacità di giudizio.
il fatto che mereghetti abbia dato a questo film 3 stelle e mezzo, non fa che confermare sia la mia teoria, sia che mereghetti di questo tipo di film non ha mai capito un cazzo di niente.
potrei postare una contro-recensione ma il film non se lo merita. il voto sarebbe comunque un rotondo 3.

jecke ha detto...

come al solito, lascia molto spazio al dialogo... :)

Anonimo ha detto...

Siete tt degli imbecilli... solo perchè george lucas ha voluto fare i primi 3 capitoli della saga voi dite ke sn tt skifosi... e poi cn sarebbe a dire ke grievous è un xsonaggio inutile? era un seguace di lord sidius e ha provocato anke lui la guerra... poi nn è vero ke fener alla fine urla cm frankestein...urla xkè è incazzato..voi quando siete incazzati nn urlate mai?? e poi i costumi cambiano alla fine forse xkè in qualke modo cerca di farlo coincidere cn l'originale?? poi provateci voi a inventare un mega saga cm questa!! invece di fare tnt i pessimisti e critici antipatici... nn ci capite nll... se nn vi piace star wars all nn rompete a fare qst commenti pessimisti! se a me nn piace un film , invece di dire la mia stupida opinione, me ne sto zitto!!...

Anonimo ha detto...

Siete tt degli imbecilli... solo perchè george lucas ha voluto fare i primi 3 capitoli della saga voi dite ke sn tt skifosi... e poi cn sarebbe a dire ke grievous è un xsonaggio inutile? era un seguace di lord sidius e ha provocato anke lui la guerra... poi nn è vero ke fener alla fine urla cm frankestein...urla xkè è incazzato..voi quando siete incazzati nn urlate mai?? e poi i costumi cambiano alla fine forse xkè in qualke modo cerca di farlo coincidere cn l'originale?? poi provateci voi a inventare un mega saga cm questa!! invece di fare tnt i pessimisti e critici antipatici... nn ci capite nll... se nn vi piace star wars all nn rompete a fare qst commenti pessimisti! se a me nn piace un film , invece di dire la mia stupida opinione, me ne sto zitto!!...

Anonimo ha detto...

Siete tt degli imbecilli... solo perchè george lucas ha voluto fare i primi 3 capitoli della saga voi dite ke sn tt skifosi... e poi cn sarebbe a dire ke grievous è un xsonaggio inutile? era un seguace di lord sidius e ha provocato anke lui la guerra... poi nn è vero ke fener alla fine urla cm frankestein...urla xkè è incazzato..voi quando siete incazzati nn urlate mai?? e poi i costumi cambiano alla fine forse xkè in qualke modo cerca di farlo coincidere cn l'originale?? poi provateci voi a inventare un mega saga cm questa!! invece di fare tnt i pessimisti e critici antipatici... nn ci capite nll... se nn vi piace star wars all nn rompete a fare qst commenti pessimisti! se a me nn piace un film , invece di dire la mia stupida opinione, me ne sto zitto!!...

Darth Rallus ha detto...

Mi trovo totalmente d'accordo con l'ultimo anonimo. Se un film non vi piace, non c'è bisogno di scassare la minkia tre ore con le vostre cantilene che peccano sicuramente di superbia. Vi credete forse i re della cinematografia? soprattutto tu, Venacut, parlo proprio con te si! hai mai girato film che hanno avuto successo? insomma P.D. (occhio che non stà per partito democristiano), ma chi ti credi di essere per arrivare e smerdare un film che ha appassionato milioni di telespettatori? non ti sembra di esagerare? e cmq, anke nel caso in cui non ti piacesse non sei autorizzato ad offendere, per esempio: io ritengo che tu abbia detto una marea di stronzate, ma mica te l'ho detto, giusto? me lo sono tenuto per me... (-_-') quindi spero vivamente di non leggere più queste continue offese e imposizioni di punti di vista, perchè non fanno altro che palesare la vostra inciviltà.


un saluto da un Sith errante.

Alex ha detto...

prorio chiaro e argomentato il giudizio di Venacut... è facile affermare certe cose in quel modo non avendo detto alla fine un bel cazzo di niente, se non critiche da quattro soldi, sì perché è il classico discorso "eh, il primo era meglio! non c'è paragone!" che riferendosi a film o saghe di culto trova certo consensi sul fatto che gli originali fossero capolavori!
facile anche dire "con queste cose non mi ci confondo non selo meritano" allora stattene zitto del tutto sennò assumiti fino in fondo le responsabilità di quel che dici.
Solo blateramenti di parrucconi conservatori che si atteggiano a intenditori.. basta leggere altri suoi post per altri film..