Image Hosted by ImageShack.us

sabato, ottobre 07, 2006

Scoop


A meno da un anno dal suo ultimo film, che personalmente trovai bellissimo, Woody Allen torna sugli schermi con una commedia semplice, pulita, piacevole. Forse la pausa melodrammatica ha fatto bene alla sua verve comica, visto che sembra aver recuperato almeno parzialmente lo smalto di qualche anno fa.
Una giovane americana (Scarlett Johansson) è a Londra per studiare giornalismo che, durante lo spettacolo di un mediocre prestigiatore (Woody Allen), viene contattata dal fantasma di un giornalista appena deceduto che le rivela il possibile scoop della sua vita: un giovane nobile inglese (Hugh Jackman) potrebbe essere il ricercatissimo serial killer dei tarocchi. La studentessa e il mago decidono di indagare insieme sul caso, con tutte le relative complicazioni derivanti dalla loro inseperienza.
Allen torna quindi sulla strada già battuta del comico con qualche venatura di giallo, ma senza raggiungere livelli particolarmente elevati. Sembra quasi che il regista newyorkese abbia girato il film senza troppo impegno, così, giusto un divertissment. In ogni caso, per quanto ci si possa rendere conto di non essere davanti a un gran film, ci si diverte e si ride non poco, soprattutto quando sulla scena c'è Allen stesso. La Johansson, che a me piace, comincia un po' a stufarmi. Sei bella, sei anche brava, ma non puoi fare dieci film all'anno. Su Hugh Jackman, la penso come il dottor Cox.
Che succederà l'anno prossimo?

Voto: 6,5 / 10

6 commenti:

deliriocinefilo ha detto...

proprio come pensavo....

Torakiki ha detto...

...eh.. io avrei pensato allo spettacolo delle 8, causa " alzarmi alle sei per andare al lavoro ". ^^"

UnoDiPassaggio ha detto...

(direttamente dal blog di JerryGarcia)
Non so se funziona ma si sente dire in giro che il tatuaggio "Vanzina 4ever" abbia sull'epidermide degli effetti collaterali che neanche Cronenberg. Dovevo avvertirti. ^^

jecke ha detto...

@UdP: Cazzo. Chissà cosa succederà con quello sulla schiena che recita "scamarcio 6 togo"! :-P

UnoDiPassaggio ha detto...

Hai presente quando Jeff Goldblum ne "La mosca" si accorgeva di un nuovo pelo sulle spalle un po' più duro degli altri? Ecco, una cosa del genere.

BenSG ha detto...

Mmm, insomma, a me non ha convinto molto...

http://www.delikatessen.splinder.com/post/9608745

Ciao!


BenSG